Tutto sui fondi ESG. L’investimento sostenibile

Oggi si sente spesso parlare di investimenti, di mercati finanziari e fondi patrimoniali. Grazie ai diversi siti presenti online gli investimenti sono diventati alla portata di sempre più persone che vogliono investire i propri capitali.

Nel mondo degli investimenti sta prendendo sempre più piede una questione che si pone anche al centro del dibattito politico: la sostenibilità. In particolare si sta diffondendo un metodo di investimento che non si lega soltanto alla redditività dell’investimento stesso, ma punta anche alla sostenibilità. Questo nuovo tipo di investimento si avvale dei fondi ESG, ossia i fondi Environmental, social and governance. Gli investimeti ESG non sono nati solo per massimizzare il rendimento, ma pongono l’interesse anche su altri obiettivi come la tutela ambientale, la responsabilità sociale e la gestione sostenibile dell’azienda, attraverso la parità di genere tra i dipendenti e l’eguaglianza. A trascinare la grande crescita di questa tipologia di fondi vi è l’interesse della comunità finanziaria che ha effettuato una conversione verso la sostenibilità, tale conversione oltre ad essere spinta da un reale interesse e dall’effettiva convinzione rispetto ai valori della sostenibilità è stata anche spinta molto dalla moda che ha investito il mondo sostenibile. Secondo alcuni dati si possono calcolare ad oggi circa tremila fondi ESG in tutta Europa. La forte crescita degli investimenti sostenibili è anche dettata dal fatto che i migliori fondi ESG riescono a garantire anche ottimi introiti agli investitori che quindi riescono ad unire l’interesse al proprio guadagno personale con quello, molto nobile, della sostenibilità ambientale.

Online si possono trovare i fondi ESG sostenibili di Online Sim per cominciare ad investire nella sostenibilità.

Fondi ESG significato

Come brevemente esposto in precedenza la sigla ESG sta per Enviromnmental, social and governace. Tutto ciò sta ad indicare che tali fondi si basino su aziende, quotate all’interno dei mercati finanziari, che abbiano nella propria linea aziendale ed imprenditoriale un forte interesse ed applichino delle politiche volte alla sostenibilità ambientale, alla tutela dei diritti dei propri dipendenti, all’eguaglianza sociale ed a tutti gli altri possibili obiettivi sostenibili. I fondi ESG prendono spunto dai 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, le quali si impongono proprio di appianare le differenze sociali, la povertà e di tutelare la difficile condizione in cui oggi versa l’ambiente.

Quali sono i fondi ESG sui quali si può investire

Dopo aver analizzato fondi ESG definizione, passiamo all’analisi dei migliori fondi ESG presenti sul mercato.  Come abbiamo visto gli investimenti sostenibili hanno ottenuto oggi un forte incremento dovuto sia a fattori economici ma anche alla volontà delle persone di investire nella sostenibilità e nello sviluppo sostenibile. I fondi ESG si sono moltiplicati nel tempo, possiamo vedere insieme un elenco fondi ESG: mirova founds, mandarine europe microcap, echiquier positive impact ecc.

Volendo stilare una classifica fondi ESG si deve porre al primo posto MIrova Funds che si è imposta in Europa nel 2020 con un rendimento del 33%, staccando di quasi nove punti percentuali tutti gli altri fondi.

Rendimento dei fondi ESG

Molti si chiedono se sia effettivamente conveniente investire nei fondi ESG e quali introiti questi fondi possano portare. Fino ad alcuni anni fa il mondo della finanza era diffidente nei confronti di queste tipologie di fondi, in particolare perché soggetti ad alcune regole molto più stringenti rispetto ai fondi di investimento tradizionali. Oggi invece si è osservato come nel lungo periodo in realtà i fondi ESG possano produrre ottimi profitti, questo perché le aziende che si sono dimostrate attente ai principi dello sviluppo sostenibile hanno ottenuto degli introiti considerevoli. Ovviamente la crescita delle aziende attente alla sostenibilità è stata fortemente incrementata dalle scelte politiche in ambito internazionale che si sono incentrate sullo sviluppo green. Grazie ad Online Sim è possibile investire in fondi ESG, sia facendosi seguire che in piena autonomia.

I commenti sono chiusi.